Calo del desiderio, i trucchi per stimolarlo

0

Sembra strano ma anche gli uomini possono provare un calo del desiderio per il sesso, e signore care non crediate che voglia dire che il vostro lui vi tradisce, è sicuramente uno dei motivi ma non di certo l’unico ne il più comune.

Per quanto l’uomo sia tendenzialmente molto più attivo sessualmente rispetto alla donna, possono esserci fattori di varia natura che influenzano il suo desiderio allo stesso modo in cui il vostro è influenzato dagli stati d’animo, dallo stress e dagli ormoni.

Oggi analizzeremo 3 di questi fattori principali che solitamente causano un calo del desiderio nell’ uomo e vogliamo partire proprio parlando di quell’ormone che ha la responsabilità per il desiderio maschile, ovvero il testosterone. Notoriamente questo ormone è la causa principale del desiderio maschile, oltre ad indicare anche il livello di mascolinità. Sempre suddetto ormone porta il maschio a sentire un bisogno di predominanza sulla femmina, batate però non stiamo parlando di sottomissione come succedeva parecchi anni fa, ma solo di un senso di dominazione.

Uno dei primi fattori che influenzano il calo del desiderio maschile è proprio la mancanza di questa fiducia in sè stessi che porta l’uomo a dominare. Commenti critici, osservazioni e cose simili atte a minare, seppur con buone intenzioni, la fiducia del maschio, possono portare a vere disfunzioni ormonali e quindi ad un calo del desiderio. Quindi, lasciate che il vostro uomo domini, ovviamente nel vostro totale rispetto e siate pazienti.

Il secondo punto in esame riguarda le tempistiche con cui la donna deve concedersi al suo amato. Il desiderio maschile è inizialmente puramente istintivo, questo è innegabile. Mantenere ed espandere quel desiderio dipende molto da quanto la donna decide di lasciarsi corteggiare prima di acconsentire a darsi al suo lui. Un uomo che corteggia a lungo, che immagina quell’amore che tanto desidera, sarà più propenso a conoscere ed innamorarsi davvero di quella donna piuttosto che limitarsi al mero atto sessuale….quindi attendete il tempo giusto se il vostro obiettivo è avere un uomo sempre pieno di desiderio per voi.

Per quanto possa suonare strano, anche il rapporto di coppia influenza il desiderio maschile. Siamo abituate a pensare all’uomo come un animale sempre arrapato se solo vede un bel seno, ma la verità è che ci sono fattori del rapporto che influenzano, positivamente o negativamente il desiderio maschile. Un uomo per desiderare una donna deve sapere che quella donna approva le sue scelte, che lo sostiene e che lo valorizza. Ci sono ruoli biologicamente ben definiti che se stravolti rischiano di minare l’integrità sessuale della coppia. Quindi signore, imparate a dare i giusti meriti al vostro lui, fatevi aiutare in casa ma non dettate obblighi.

Share.

About Author

Leave A Reply