Salta il Premio Nobel per la Letteratura a causa degli Abusi

0

La notizia ha già fatto scalpore in tutto il mondo: L’accademia di Svezia, responsabile dell’assegnazione del prestigioso Premio Nobel per la Letteratura, ha deciso di rinviare la premiazione del 2018 a causa dello scandalo degli abusi che ha dovuto affrontare recentemente. Nel seguente articolo troverete tutti gli approfondimenti del caso.

La piaga sociale degli abusi sessuali ha già colpito Hollywood, la Politica Mondiale e tanti altri ambiti in cui le donne hanno visto calpestati i loro diritti. La recente denuncia da parte di 18 studentesse contro un professore dell’ Accademia di Svezia, non chè marito di una dei giurati per l’assegnazione del prestigioso premio, ha portato nuovamente all’attenzione dei media questo difficile problema.

Jean Claude Arnault, già indagato per le molestie subite dalla principessa Vittoria di Svezia, si è visto accusare anche da alcune suo studentesse, vittime delle attenzioni morbose dell’uomo. L’ Accademia si è quindi vista costretta a rinviare all’anno prossimo l’ assegnazione del premio Nobel per la Letteratura, come monito e condanna verso gli abusi sessuali sulle donne.

Una scelta importante che vuol cercare di sensibilizzare ulteriormente l’opinione pubblica su una tematica così delicata ma che spesso passa in secondo piano, tornando sotto i riflettori solo quando vengono coinvolte autorità di un certo rilievo. Il fenomeno è invece presente nella vita quotidiana di tutte le donne, da coloro che lavorano negli uffici fino a quelle che si occupano di pulizie. Bisogna quindi parlarne sempre e unirci tutte in un coro di indignazione che DEVE essere ascoltato.

Share.

About Author

Leave A Reply