Salvata la cancro grazie alla moglie dell’ ex marito

0

Oggi ci accingiamo a raccontare una storia di solidarietà femminile che ha dell’ incredibile. Nicola Hitchen è stata salvata dal cancro grazie all’aiuto della nuova moglie del suo ex marito. Una dimostrazione di affetto che nessuno avrebbe mai pensato possibile fra “rivali in amore”, eppure ciò che è successo alla donna inglese ha commosso moltissimi lettori in tutto il mondo. Vediamo dunque cos’è successo.

Nicola, detta Niki dagli amici, si è recata in ospedale per delle fitte all’addome e le è stato diagnosticato un ascesso pelvico e una sepsi, nessuno dei medici che l’ha visitata si è però reso conto che sotto l’infezione dell’ascesso, vi era un tumore. A questo se ne sono poi aggiunti altri al fegato, ai polmoni e alla spina dorsale. Insomma la diagnosi era di solo 4 mesi di vita per la mamma inglese.

Niki però ha deciso di non lasciarsi sopraffare, soprattutto per l’affetto che la lega ai due figli Joe e Jake, avuti dal precedente marito. Dopo varie ricerche trova una clinica pioneristica nell’oncologia in Turchia che usa una cura sperimentale molto promettente. Decide quindi di fare questo ultimo tentativo sottoponendosi ai 10 cicli di chemio nella struttura di ricerca turca, ma solo i primi 5 le costano circa 90mila euro.

Il prezzo elevato rischia quindi di impedirle di proseguire le cure, ma a questo punto intervengono l’ex marito e la nuova moglie Claire, che si prodigano con una campagna di raccolta fondi sui social per aiutare la donna a proseguire le cure. Il successo dell’iniziativa ha salvato dal cancro Niki che è tornata a riabbracciare i suoi figli e che ha ringraziato in lacrime la nuova compagna del marito per l’affetto dimostratole.

Share.

About Author

Leave A Reply