contatore free

9 rimedi semplici  ed efficaci per l’emicrania

0

Le emicranie sono mal di testa molto intensi che possono durare ore o addirittura giorni e sono spesso accompagnate da sensibilità alla luce e al suono. Mentre i metodi tradizionali come i farmaci sono spesso necessari per trattare i sintomi dell'emicrania, ci sono anche molti approcci naturali, sicuri ed efficaci per il trattamento dell'emicrania. I metodi naturali di trattamento dell'emicrania hanno alcuni importanti vantaggi, come la riduzione del bisogno di farmaci per l'emicrania e il miglioramento della qualità di vita complessiva. Ecco alcuni dei migliori rimedi casalinghi per il trattamento dell'emicrania che possono aiutarvi a sentirvi meglio senza dover fare il viaggio dal medico o in farmacia.

 

Abbassare le luci

Poiché l'emicrania può aumentare la sensibilità alla stimolazione visiva, se si avverte l'insorgenza di un'emicrania, è opportuno spegnere le luci. A volte, l'esposizione a luci tremolanti o luminose può anche scatenare o esacerbare l'emicrania, così come la luce blu emessa dai dispositivi elettronici. Per ridurre l'esposizione alle luci tremolanti, potete installare a casa vostra delle luci a diodi luminosi (LED) o delle lampadine fluorescenti compatte. Inoltre, se avete bisogno di uscire all'aperto, dovreste indossare occhiali da sole.

 

Rimanete idratati

La disidratazione può provocare l'insorgere di emicrania e di mal di testa da tensione. Inoltre, essere disidratati può anche aggravare i sintomi dell'emicrania, come la perdita di concentrazione e l'irritabilità. Pertanto, se si soffre di emicrania, è importante rimanere idratati per tutto il giorno. Inoltre, se si avverte un'emicrania in arrivo, si dovrebbe bere un po' d'acqua per aiutare ad alleviare i sintomi. Per essere sicuri di bere abbastanza acqua, potete tenere con voi una bottiglia d'acqua.

 

Applicare un impacco freddo

Se sentite l'inizio di un'emicrania, potete mettere un impacco freddo sulla fronte. Se non avete un impacco freddo, potete usare un sacchetto di verdure congelate o avvolgere dei cubetti di ghiaccio in un asciugamano. Secondo le ricerche scientifiche, l'applicazione di un impacco freddo su testa e collo durante l'emicrania può aiutare a ridurre l'infiammazione e il flusso di sangue alla zona colpita, rallentando la conduzione nervosa e alleviando il dolore. Si può provare a mantenere l'impacco freddo sulla testa o sul collo per periodi di 10-15 minuti.

 

Bere una bevanda a base di caffeina

Se si soffre di emicrania, è meglio evitare di consumare regolarmente caffeina, che può scatenare emicranie e aumentarne la frequenza. Tuttavia, paradossalmente, bere una bevanda a base di caffeina, come una tazza di caffè, può fornire un po' di sollievo dai sintomi quando si soffre di emicrania. Questo perché la caffeina agisce come stimolante e può aumentare la prontezza di riflessi mentre costringe i vasi sanguigni nella testa e nel collo, rallentando la circolazione sanguigna e riducendo gli impulsi nervosi che causano dolore.

 

Fate alcuni esercizi di rilassamento

Praticare esercizi di rilassamento può aiutare a ridurre i sintomi del dolore quando si è nel bel mezzo di un'emicrania. Questi includono esercizi di yoga dolce e stretching. Anche gli esercizi di respirazione possono aiutare a rilassarsi e ad affrontare l'emicrania, come la respirazione profonda e la respirazione ritmica.  

 

Massaggio

Per alleviare i sintomi di un attacco di emicrania, si può anche provare a massaggiare delicatamente le tempie e i muscoli della parte superiore delle spalle e del collo per ridurre la tensione muscolare e diminuire il dolore. Per le zone difficili da raggiungere nella parte posteriore delle spalle e del collo, potete provare a usare una pallina da tennis. Potete massaggiare le zone colpite a intervalli e fare delle piccole pause tra un massaggio e l'altro.

Share.

About Author

Esperto di psicologia. Autore del libro "Come ti vesto la Psiche" (Edizioni Alba Laura) Scrivo di ciò che concerne la bellezza del creato: la donna.

Leave A Reply